Smaltimento eternit amianto bonifica rimozione eternit amianto grandi impianti fotovoltaici industriali

logo

Bonifica amianto, coperture industriali, fotovoltaico industriale

azienda

LA STORIA


Fabris significa "professionalità" nella ristrutturazione e nelle nuove coperture industriali. Dal 1946!
Le origini
Fabris nasce nel 1946 come azienda specializzata nell’eseguire lavori per la manutenzione di edifici civili e industriali, in particolare tinteggiature, verniciature e sabbiature.

Seguendo le esigenze e le evoluzioni del mercato, l’azienda si specializza successivamente nella manutenzione e nel rifacimento di coperture industriali, affermandosi presto come leader del settore nell’area del Nord-Est.
La prima svolta: la messa al bando dell'amianto
A metà degli anni ’90, la prima importante svolta.
Nel 1993 entra in vigore la legge n. 257 che sancisce la cessazione dell’impiego dell’amianto, sostanza altamente nociva per l’uomo e dannosa per l’ambiente.
Nel 1994 c’è il primo decreto legislativo che impone la necessità di bonificare i manufatti contenenti amianto.

Fabris si specializza in interventi di bonifica amianto nelle coperture di capannoni industriali.
L’impegno ecologico ed etico dell’azienda appaiono subito chiari: realizzare tetti industriali sicuri e resistenti che rispettino l’ambiente e migliorino la qualità di vita nei luoghi di lavoro.


La nuova sfida del 3° millennio
Nel nuovo millennio entrano in scena le fonti rinnovabili di energia, in particolare il fotovoltaico.

Di conseguenza Fabris ha deciso di impegnarsi in una nuova ed entusiasmante sfida: integrare le coperture dei capannoni industriali con un tetto fotovoltaico a sostegno di tutte le aziende che vogliono investire nella salvaguardia dell’ambiente e in una maggiore autonomia energetica.


Oggi come ieri. Più di ieri
L'impegno, la determinazione, la professionalità e l’intraprendenza sono i valori che da più di 60 anni caratterizzano l’attività dell’azienda e che ne hanno sancito il successo nel settore delle coperture di capannoni industriali.